OGGETTI POPULARI PER LA TAVOLA / POPULAR TABLEWARE

-

Stoviglie smaltate o invetriate per immeresione o aspersione

Appartengono a questa categoria una serie di oggetti, per lo piu da tavola (dal disegno conseguente dalla ceramica nuragica, da quella medievale e otto–novecentesca) caratterizzati da rivestimenti in monocromo eseguiti con una tecnica che produce, mediante maggiori o minori sovrapposizioni di materiale, colature e sgocciolature, particolari cromatismi e varietà di profondità del colore.

Si tratta di una rivisitazione delle tecniche di smaltatura dei vecchi ceramisti che alle ridotte quantità di materiale disponibile sopperivano con una abile rapidità di esecuzione che produceva bellissime decorazioni solo parzialmente volontarie talvolta arricchite con la sovrapposizione di polveri di metallo (ferro e rame in particolare) che in seguito alla cottura arricchivano l’invetriatura con puntinature o striature brune o verdi (pratica che per le esigenze di atossicità noi abbiamo sostituito con dei pigmenti apiombici).

Tableware coloured and glazed by immersion or aspersion

A series of table and kitchen ware objects, revisioned shapes from the different periods of sardinians ceramic culture, from the first nuraghic ceramics to ceramics from the medio evil and the 19th and 20th century, and characterized by a monocrome finishing. The colouring executed with immersion and dripping tecniques, results in free overlappings, verläufe and drippings, with a spontaneous composition of the materials used and in particolar colourings with a large variety of the colours’ deepness.

This glazing techniques are leaned from the 20th ceramists in Sardinia whose proceeding was deeply influenced by the quantity of the material available. In this need the execution of the glazing had to be rapidly, with the result of spontaneous, half part volontary decorations; sometimes enriched with particolar effects using mettalic powder (usually steel and copper) that left brown or green fine drippings or brush stroke signs. For our production we substitute the mettalic powder with toxic free pigments.