OFFICINA FRAU.GEORGI

-

 

 

 

OFFICINA FRAU.GEORGI è una officina specializzata nella progettazione e realizzazione di ceramiche d’uso: manufatti in terracotta grezza ed invetriata e maioliche per la casa come per il rivestimento di spazi architettonici. 

FRAU.GEORGI è una cooperazione di Fabio Frau e Ruth Georgi, fondata 2014. FRAU.GEORGI operano su progetti autonomi, in cooperazione o su committenza, per privati e spazi pubblici.


 

 

FRAU.GEORGI is a work shop specialising in the design and realisation of handicrafts made of raw and glazed terracotta and majolica, thought as ceramics for private and public living: objects to use at home and for inside and outside coverings of architectural spaces.

The cooperation FRAU.GEORGI, founded in 2014 by Fabio Frau and Ruth Georgi, is operating freelance projects and in collaboration with private households and public institutions.

AMBIENTI E SPAZI mattonelle e ceramiche per rivestimenti

OFFICINA FRAU GEORGI si occupa della progettazione e realizzazione di rivestimenti ceramici fatti a mano.

L’ambito di ricerca in cui ci muoviamo è quello del repertorio figurativo dell’arte popolare da cui prendiamo avvio operando in maniera filologica, o smontando e ricomponendo liberamente, oppure applicandone il metodo.

Il risultato verso cui tendiamo è la realizzazione di un LUOGO – LOGOS, vale a dire di uno spazio che racconti delle storie: proponiamo di ripensare lo spazio non più come uniformato – soggetto a ciò che la produzione industriale di massa insinua – ma come il proprio spazio, luogo che racconti il proprio ordito su cui si tesse naturalmente la trama della vita delle persone che lo abitano.

Questa ricerca ben aderisce alle molte possibilità della materia ceramica. La nostra attività si svolge adoperando la semplicità elementare della tecnica: per realizzare una mattonella sono sufficienti dell’argilla ed una pressa manuale e tutta una serie di matrici di legno intagliate auto costruite o di cartoni da spolvero; per la decorazione pennelli e colori. Pochi semplici utensili ci permettono tuttavia di sviluppare possibilità diverse dalla produzione industriale; possiamo decidere volta per volta dimensioni e spessori non standardizzati, personalizzare materiali, forme, disegni e superfici bi o tridimensionali, concordare i cromatismi, insomma elaborare un’opera personalizzata e quindi unica.

 

QUALITÀ

I materiali utilizzati, sia gli impasti che i rivestimenti e i colori, sono di qualità garantita dalla casa produttrice ed utilizzati al massimo delle loro potenzialità. Generalmente la temperatura di cottura a biscotto è di 980° al fine di ottenere la massima durezza e resistenza meccanica possibile. La cottura delle vernici oscilla invece tra i 930° e i 960° a seconda del tipo di tecnica decorativa applicata.

Gli impasti disponibili in commercio sono tanti e vari. Generalmente i nostri prodotti vengono realizzati utilizzando le argille per le loro proprietà tecniche ma anche per il loro potenziale estetico: ad argille rosse o bianche a grana sottile, buone per la maiolica o per la formatura di rilievi plastici, non di rado affianchiamo impasti da fiamma o refrattari (bianchi, rossi e neri) per sfruttare l’estetica ruvida e rocciosa data dalla loro granulosità più o meno grossa.

Le tecniche decorative variano in relazione all’estetica che si vuole ottenere: dalla maiolica (il supporto a biscotto viene smaltato per aspersione e la decorazione viene eseguita sullo smalto e fissata dalla vetrificazione in seconda cottura ad esso) caratterizzata da colori particolarmente “pieni e vivi”; alla mezza maiolica (la decorazione viene eseguita ad ingobbio – argilla colorata – sul supporto crudo e fissata nella prima cottura a biscotto; in una seconda cottura vie poi sovrapposta la vernice); e ancora i monocromi vengono realizzati sovrapponendo al supporto a biscotto smalti o cristalline colorate, lucide o satinate. Tutti i modelli sono lavabili e possono essere installati anche all’aperto.

Ci dedichiamo personalmente e per il tempo necessario alla progettazione e alla elaborazione dell’ oggetto. Ogni progetto è realizzato in accordo con il committente : l‘estetica, le proprietá tecniche dei materiali, l‘uso specifico, la funzione nello spazio, la lettura del carattere del luogo in cui il lavoro viene inserito.

 

 

STOVIGLIE PER LA TAVOLA E PER CUCINARE

Per la nostra linea di stoviglie da tavola e per cucinare ed altri oggetti per la casa utilizziamo per la realizzazione tecniche archaiche come colombino e la modellazione a mano, con una rifinitura di invetratura o come mezza maiolica. Tutti i oggetti e stoviglie sono prive di piombo e perciò utilizzabile per la preparazione, il servire e la conservazione dei cibi.

Seguendo la nostra passione per la cultura di oggetti di produzione popolare, le nostre realizzazioni sono concepiti per le piccole e i più grandi riti nella vita e la quotidianità. Tutte le stoviglie sono prove da autore in una quantità limitata, i quali rappresentano un periodo della nostra ricerca.

 

 

 

AMBIENTS AND SPACES   tiles and ceramics for coverings  and spaces

 OFFICINA FRAU.GEORGI is a work-shop developing conceptual designs and realisations of ceramic objects and coverings made by hand. In doing so our main research area lies in the figurative repertoire of popular art, from where all our work starts in a folological manner, or disassembling and recomposing freely, or transferring the selected method.

 The works result we want to achieve is the realisation of a LUOGO-LOGOS, that means to create a space that tell a story as like History: we propose to rethink the space no more uniform, but as an original space, a place that is telling its proper tissue, naturally yarned by the life’s plot of the people living in it.

 Working with ceramics allows this research to elaborate various possibilities. Our activity develops by utilizing the technique’s essential semplicity: to realise an object are sufficient clay and a manual press and different instruments constructed for the craft work; to decorate brushes and colours. These few simple tools allow us to work out different possibilities than industrial production: we are able to decide each time dimensions and appearances not standardised, to research and personalise materials, shapes, patterns and surfaces two- or three-dimensional or to coordinate colourings, for the elaboration of a personal and thus unique work.

 

QUALITY

All materials used, from the different clays to the glazing and colours, are of guaranteed quality and used at their maximum potential. In general the temperature to bake clay first lies at 980° C to achieve the maximum durability and mechanical resistance possible. Instead, to refine or glaze, the temperature oscillates between 930° e i 960° C, in relation to the kind of refinement and decoration applicated.

 The materials used, whether the clays or the coverings and colours, are of garanteed quality and selected for their specific character and aesthetic. In general our products are realised utilising the different clays because of their technical properties, as well for their aesthetic potential: besides red or white fine grain clays we work with special heat-resistant compositions (from red, to sandy, white and black tones), that have a great resistance to thermal shocks and are therefore insertable in outdoor areas, also utilising their raw and rocky aesthetic given by their grainy texture.

 The executions of our decorations vary in relation to the appearance we want to achieve: from the “maiolica”, characterised by its particular full and vivid colours, to the “half maiolica”; and again the monocrome objects that are realised by covering the first fired piece made of raw clay with transparent or coloured glazing, brilliant or satinated. All objects and tiles are washable and also applicable in outdoor spaces.

Every commission is realised in agreement to the object’s appearance and the technical properties requested, considering the place’s character, the specific use and function of the space where the work is going to be inserted.

 

 

CERAMIC TABLE AND KITCHEN WARE

For the realisation of our table and cookingware and other ceramic objects for the kitchen and living spaces we use primary ceramic techniques like colombine and molding that we finish with glazing or as maiolica. All objects and dishes are leed free and thus utilisable for cooking, serving and storing.

Following our passion for the object culture of popular productions, we create objects that are related to the small and the bigger rituals in life and within our private every-day-life. Every object is produced in a limited quantity, where every edition stands for a specific period of our research.